Birrificio Farnese

FABIO AMADASI

Classe 1989, capelli ed occhi castani, originario della bassa (di Sissa per i cultori della nomenclatura locale). Corporatura: smilzo, al Birrificio dal 2017. Carattere taciturno (.. pericolossissimo….) 

E fin qui sono cose che sapevamo, quello che non vi abbiamo detto è che da quando si occupava di macinare, etichettare, imbottigliare, e sistemare in modo compulsivo le birre nel magazzino, di strada ne ha fatta. Oggi la strada la percorre per raggiungere i clienti quelli affezionati e quelli che diventeranno i nuovi. Ha tirato fuori la favella, quella che teneva nascosta, e porta in giro, con orgoglio, il pensiero birraio che dà impronta alle nostre birre. 

In una parola: sempre più indispensabile.

CHRISTOPHER SCRIVANI

Sì, si chiama Christhoper, con due “h” messe malissimo, ma è nostrano, di Soragna per la precisione. Classe 1989, barba, capelli scuri (fatti a regola d’arte dal barbiere di fiducia), in birrificio dal 2016, carattere…. Non disponibile.

Mansione: Brewmaster Chief… in una parola sola: Creabirra! È lo Chef, ma forse è riduttivo come termine… Progetta le ricette, le cuoce e le cura in cantina, tenendo a bada fermentazione e maturazione, finché alla sua parola “è pronta!” siamo certi che possiamo brindare con una buona birra. Attività secondarie: vince premi e accende disfide in punta di freccia (attenzione pratica il tiro con l’arco…) preferibilmente con…. (Enrica) .

His secret dream:…

MASSIMILIANO GRASSI

He was born in 1970 and does not feel like it, he has been a part of the Birrificio Farnese since forever, even since its cornerstone was set, since his first crush, his first client or exhibition. And the situation could be no different, as he is the co-founder of our brewery.

What does the co-founder, co-stakeholder and co-administrator of our brewery, after having phoned to our clients a thousand times, having provided directions for every delivery, having checked and rechecked the budget sheets and all payments, fixed the malfunctioning equipment, assembled tapping systems, after having implemented the relevant promotional activities and kept in touch with our retail buyers and retailers, as well as with our salespersons? Does he go home and sleep? NO! He starts his social activities all over again(???).

What does he do afterwards? Maybe he sleeps...

ENRICA RAINERI

We may very well omit her birthdate… however, she has been a part of the staff of our brewery even since it was in nuce. Indeed, the Birrificio was born in our collective minds and hearts in 2012 and then took shape in 2013. What does she do in our brewery? Should one ask our lads, they would answer that “she does nothing, everything, and everything in between”. She deals both with ugly things, such as payments, orders and administrative issues and with wonderful things such as beer labels, beer names, marketing, exhibitions and events. As she loves to think about how to make our brewery grow, she puts her paws everywhere.

DONATO GIUSEPPE PALMISANO

Un giorno ci arriva una mail: “Sono Donato Palmisano, ho frequentato il corso di birraio..”, …noi cercavamo un aiuto e gli rispondiamo… Lui entusiasta vuole provare. Ma Donato, dove abiti? “A Bari” risponde, “Ma Donato il  birrificio è a Parma come fai ???”… E’ andata così: nel giro di poche ore, pochi  giorni, poche parole, si sono evoluti molti fatti. Donato è arrivato, questo è il secondo anno, e Oggi si occupa, a fianco del mastro, con diligenza, di confezionare, macinare e partecipare alla vita attiva di tutto quello che facciamo con il Birrificio. Perché ho sottolineato con diligenza? Perché, attenzione attenzione, nel suo curriculum c’è la scritta: “Accademia Navale” : un po’ di disciplina in questo mondo di scoppiati ci vuole… Noi ce l’abbiamo…

0
Spend 40.00  more to get free IT shipping
Your Cart is empty!

It looks like you haven't added any items to your cart yet.

Browse Products